Re Bazzaditordo - Sito ufficiale di Antonino Barbetta

Antonino Barbetta
Speaker VoiceOver
Antonino Barbetta
Immagine
Antonino Barbetta
Speaker VoiceOver
3881642202
Vai ai contenuti
Re Bazzaditordo
Re Bazzaditordo
Un re aveva una figlia che era bellissima, ma tanto altera e sprezzante che nessun principe le pareva degno d’avere la sua mano.
Uno dopo l’altro, rifiutava tutti i pretendenti che si presentavano, e non contenta di respingerli, per giunta trovava piacere a prenderli in giro.
Un giorno il re dètte una gran festa ed invitò tutti i principi che volevano ammogliarsi. Ne vennero, da ogni regno e paese.
Questi principi furono tutti messi in fila, a seconda del loro grado: prima, i re poi, i principi dopo, i duchi e conti ed infine i nobili.
La bella principessa, fu condotta davanti a loro per sceglierne uno. Ma per ognuno di essi lei aveva una battuta che lo derideva.
Ad un re che era un po’ grosso e panciuto disse:
— Non voglio sposare un tino!
ad un altro che era alto e smilzo disse con una smorfia:
— Lungo, lungo e sciocco, sciocco!.................
 

I racconti che insegnano
Re_Bazzaditordo
00:00
00:00
00:00
Torna ai contenuti